NAVIGA CON LA

FATTURAZIONE
ELETTRONICA

grafica-sfondo-banner

barca

NAVIGA CON LA

FATTURAZIONE
ELETTRONICA

barca

Fatturazione Elettronica

Alleggerite il vostro lavoro con la Fatturazione Elettronica

Approcciare un progetto di fatturazione elettronica può sembrare complesso. Attivare i vari processi significa inviare (ciclo attivo) e ricevere (ciclo passivo) documenti in formato strutturato.

3 chiavi per un progetto di fatturazione elettronica B2B di successo:

ANALIZZARE

IMPLEMENTARE

PRESIDIARE

Fatturazione Elettronica B2B: termini e scadenze

Chi ha esercitato l’opzione di Fatturazione Elettronica B2B entro il 31 marzo 2017 ha avuto la possibilità di usufruire di un periodo di test e di beneficiare di una serie di vantaggi fiscali. Non c’è più tempo per “provare”, la trasmissione telematica di documenti aziendali sarà obbligatoria, per effetto della nuova Legge di Bilancio 2018, dal 1° Gennaio 2019.

Gli operatori della filiera dei carburanti e i Sub Appaltatori della Pubblica Amministrazione inizieranno a emettere e ricevere le fatture in formato elettronico ancor prima di quella data, esattamente dal 1° Luglio 2018. La norma prevede che le imprese possano avvalersi di un Intermediario Accreditato per la trasmissione e la ricezione delle fatture elettroniche.

Vuoi approfondire la Fatturazione Elettronica?
Scarica gratuitamente l’e-book “La Fatturazione Elettronica semplice e chiara

SCARICA

fatturazione-farfalla

Quanto è importante il ruolo degli intermediari?

La normativa prevede la possibilità di avvalersi di intermediari per la trasmissione e la ricezione delle fatture elettroniche al Sistema di Interscambio. In questo modo le aziende rimangono responsabili del contenuto delle fatture ma vengono sgravate da tutto il peso dell’operatività.

Affidati a un Intermediario Qualificato per la Fatturazione Elettronica

Gestire in autonomia tutto il processo di Fatturazione Elettronica può risultare oneroso soprattutto per quanto riguarda gli step di verifica e validazione. Affidare la gestione di questo procedimento a un partner altamente tecnologico e fidato, con anni di esperienza nella gestione digitale dei dati, si dimostra estremamente vantaggioso.

3 buoni motivi per affidarsi a un intermediario

Scarichi le fatture in un colpo quando hai necessità di contabilizzare e non una ad una da ogni singolo messaggio PEC

La ricezione via PEC delle e-fatture implica attività manuali successive sugli allegati: la gestione di un intermediario fornisce un un pannello di monitoraggio e visualizzazione

Gli intermediari tengono traccia di tutto e conservano a norma

Archivium è il service provider accreditato Sogei, qualificato e con l’esperienza necessaria con cui affrontare questo cambiamento e, a cui demandare in outsourcing tutta l’operatività.

Raggiungi il tuo destinatario secondo le sue preferenze

Raggiungere il destinatario non sempre è una missione scontata. In qualità di mittente si ha il dovere di recapitare la fattura o avvisare della sua presenza nel cassetto documentale sul portale web dell’ Agenzia delle Entrate qualora:
– Il Sistema di interscambio non fosse riuscito a recapitare la fattura
– Il destinatario fosse un consumatore finale
– Il destinatario fosse un cliente estero

Con il servizio di fatturazione elettronica Archivium è possibile gestire, per ciascun cliente, una o più modalità di delivery della fattura elettronica da un unico portale.

b2b

Il destinatario sceglie il canale:
– Mail
– PEC
– Portale fornitori – clienti
– EDI
– API
– Peppol

Sceglie il formato:
– XML firmato o già sbustato (senza firma per una maggiore fruibilità con l’integrazione dei sistemi gestionali)
– PDF
– Transcodifiche in formato UBL

Non rimane quindi che mixare e configurare la modalità di delivery per raggiungere i riceventi dei tuoi documenti secondo le loro preferenze.

Non farti trovare impreparato all’obbligo di Fatturazione Elettronica B2B

Affidati ad Archivium e lascia i tuoi dati. Sarai ricontattato entro 24/48 ore.

CONTATTACI

ArchiHub per la gestione della Fatturazione Attiva e Passiva B2B

Archivium detiene il proprio nodo accreditato come Sistema di Interscambio (SDI). La sua soluzione per la Fatturazione Elettronica, ArchiHub:

si pone fra il Sistema Contabile dell’Azienda e il Sistema di Interscambio delle Fatture Elettroniche e viceversa

è un facilitatore di scambio documenti per l’inoltro e la ricezione delle Fatture Elettroniche

è il “controllo” che impedisce di inviare documenti formalmente non corretti

è il filtro che permette di accettare fatture passive solo se coerenti con quanto atteso dalla contabilità

ArchiHub

Esplora la nostra soluzione per la Fatturazione Elettronica B2B

ArchiHub

In un progetto di Fatturazione Elettronica come conservare le e-fatture?

Tutti i documenti nati in formato elettronico devono essere obbligatoriamente sottoposti a processo di Conservazione Digitale a Norma.

Archivium è Conservatore Accreditato AgID e provvede alla Conservazione digitale a Norma di tutte le fatture inviate e ricevute, unitamente alle relative notifiche.
In caso di controversia è l’archivio legale che va utilizzato, Archivium è terza parte fidata che assicura l’opponibilità a terzi dei documenti.

Scopri di più sul servizio di Conservazione Digitale a norma

Dettagli

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

CONTATTACI